by I pasticci di Roby

by I pasticci di Roby
in cucina mettici il cuore...perchè cucinare per gli altri è un atto d'amore

domenica 15 novembre 2015

TORTA SOFFICE...IN PADELLA




Ahhhh, la Domenica, da sempre in casa mia questo giorno fa la differenza; le sveglie riposano, i rumori si ovattano, i cuori si avvicinano, i ritmi rallentano per lasciare spazio al riposo, alla calma, agli abbracci , alle parole non dette durante la settimana. Anche i profumi cambiano...il profumo del caffè e delle brioche calde per il risveglio, quello del ragù di carne che bolle in pentola e del dolce che cuoce in forno. Ops, ho detto forno? Mi sono sbagliata...della torta soffice che cuoce in padella.

INGREDIENTI
3 uova
250 g di zucchero
250 g di farina

1 bustina di lievito
130 g. di acqua
130 g di olio di semi
1 vasetto di yogurt bianco dolce
2 cucchiai di cacao amaro
buccia di limone grattugiata
1 padella da 24 cm. di diametro per cuocerla con coperchio (io ho adoperata la mia in ghisa)



PER LA COPERTURA

Crema di nocciole q.b.
Burro d'arachidi q.b.


PROCEDIMENTO
Montate le uova a lungo con lo zucchero finchè diventano belle spumose,aggiungete lo yogurt e l’olio a filo,poi l’acqua, il limone e infine la farina e il lievito.Imburrate e infarinate la padella (ioi ho posto alla base un foglio di carta forno),Adesso dividete i due impasti; una parte rimarrà bianco e nell’ altra,aggiungeteci il cacao. A questo punto cominciate a mettere l'impasto nella padella alternando dal centro un cucchiaio d'impasto per volta...otterrete a cottura ultimata un simpatico effetto zebra.Mettete la padella sul fornello medio a fiamma minima copritele e lasciate e lasciate cuocere per circa 30/35, poi alzate di pochissimo la fiamma facendo cuocere per altri 10 minuti, quindi girate la torta come fosse una frittata giusto per fare dorare anche l'altra parte.Fate comunque la prova stecchino per assicurarvi che l'interno sia cotto. Una volta cotta,lasciate raffreddare e farcite a vostro piacimento. io ho spalmato abbondantemente con crema di nocciole e burro d'arachidi...ottima scelta.
N.B. Siccome la mia padella ha un diametro parecchio largo, ho posto all'interno un cerchio d'acciaio più piccolo nel quale ho inserito l'impasto da cuocere.

2 commenti:

  1. Da provare,poi con quella golosissima copertura è difficile che non piaccia,anche se ho mangiato tutto anche il dolce ne prendetei volentieri una nella fetta,grazie,buona merenda

    RispondiElimina
  2. Ciao Roby, questa torta è già spettacolare nell'aspetto e secondo me sarà pure buonissima. OTTIMA IDEONA ! Un bacio

    RispondiElimina